ATTENZIONE, AVVISO AI LETTORI DEL BLOG

Si avvisano i lettori che per commentare i post pubblicati è necessario accedere con l'account di posta gmail o inviare il proprio commento a istitutoduesicilie@gmail.com e gli amministratori provvederanno alla pubblicazione a nome del mittente.

giovedì 22 ottobre 2015

Il “Gonfalone” della Musica, il Liceo Garofano lancia la raccolta fondi per la nascita della nuova casa della musica

Il “Gonfalone” della Musica, il Liceo Garofano lancia la raccolta fondi per la nascita della nuova casa della musica


Tutti possono contribuire all'apertura di uno spazio per i giovani e gli appassionati di rilevanza provinciale dopo i lavori da 3 milioni di euro per la ristrutturazione dell'ex convento delle suore francescane. Un'iniziativa voluta dal Preside Di Cicco e sostenuta dall'amministrazione comunale. 


CAPUA - Si è giunti, ormai, all’ultimo atto per la rinascita del complesso conventuale delle suore francescane del Gesù Gonfalone che lo scorso maggio l’amministrazione comunale guidata da Carmine Antropoli ha concesso in comodato d’uso all’ente provinciale con l’obiettivo di creare un vero e proprio polo musicale a disposizione per tutta Terra di Lavoro. Il complesso, fondato nel 1230, nacque come conservatorio riservato alle figlie degli artigiani capuani che, nel 1594, si raccolsero come confraternita intestata al Gesù Gonfalone.
Tutta la struttura è stata fatto oggetto di un complesso intervento di restauro costato oltre 3 milioni di euro. Una somma che è stata impiegata per ridare stabilità alle strutture e allestire il “Centro Polifunzionale per il turismo culturale e congresssuale”. In questi giorni è partita invece la raccolta fondi per consentire l’allestimento del Liceo Musicale vero e proprio e per l’acquisto degli arredi secondo la concezione di aule intese come spazi aperti, che possano essere sfruttati dai ragazzi a 360°. A promuovere la raccolta il Liceo Garofano di Capua guidato dal prof. Giovanni Di Cicco.
“Intendiamo rendere il Liceo Musicale l’orgoglio della città di Capua, il luogo della cultura, delle arti, il palazzo della musica. Un luogo del quale non solo gli alunni del liceo possano coltivare la passione per la musica usufruendo dei suoi spazi – dichiara il Dirigente Scolastico – Per questo motivo ci rivolgiamo alla sensibilità di quanti credono al progetto del Gonfalone della musica e ritengono possa essere un investimento utile quello di creare spazi dove i giovani, capuani e non, possano esprimersi con uno dei linguaggi universalmente conosciuti come tra i più efficaci”.
La struttura conventuale, che sorge tra corso Gran Priorato di Malta e via Pier delle Vigne, una volta ultimata potrà ospitare, nell’ampio e architettonico cortile interno eventi musicali e mostre innestandosi così in un percorso di recupero generale del centro urbano della città portato avanti negli ultimi anni. Le donazioni, che secondo quanto stabilito dalla legge 107 del 13/6/2015, potranno essere detratte dalle tasse, possono essere effettuate tramite bonifico bancario (IBAN: IT98 A010 3074 8220 0000 0223 747 Monte dei Paschi di Siena) o bonifico postale (IBAN: IT54 D076 0114 9000 0001 2911 814 Banco Posta Roma).
Per maggiori informazioni è consultabile il sito del  liceo Garofano
red. cro.

Nessun commento:

Posta un commento