ATTENZIONE, AVVISO AI LETTORI DEL BLOG

Si avvisano i lettori che per commentare i post pubblicati è necessario accedere con l'account di posta gmail o inviare il proprio commento a istitutoduesicilie@gmail.com e gli amministratori provvederanno alla pubblicazione a nome del mittente.

martedì 11 novembre 2014

Presentazione a Roma del libro del Marchese de Felice su SAR il Principe Alfonso di Borbone Due Sicilie, Conte di Caserta



ROMA: Venerdi 21 novembre, in Roma, nell’Aula “Francesco Cossiga e Guido de Marco”  della Link Campus University in via Nomentana 335, con inizio alle ore 17.00, per ricordare gli ottant'anni dalla morte di SAR il Principe Alfonso di Borbone, la Delegazione per Roma ed il Lazio del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, l'Istituto di Ricerca Storica delle Due Sicilie, la Link Campus University e la D’Amico Editore, con l’Alto Patronato dell’Ass. Naz. dei Cavalieri Costantiniani Italiani ed il patrocinio dell’Ass. Naz. Ex Allievi Nunziatella, organizzano la presentazione del libro del marchese Gaetano de Felice, dal titolo "Il Re Alfonso di Borbone Conte di Caserta", dedicato alla figura del Principe capostipite degli attuali esponenti della Real Casa e curato da Giuseppe Catenacci, appassionato bibliofilo e Past President dell’Ass. Naz. Ex Allievi della Nunziatella, e da Francesco Maurizio Di Giovine, storico. 


S.A.R. il Principe Alfonso di Borbone delle Due Sicilie, Conte di Caserta, poi dal 1894, Duca di Castro

La presentazione, che conclude una serie di eventi dedicati al successore di Re Francesco II vedrà come relatori i due curatori del volume ed inoltre l’avv. Sevi Scafetta ed il dr. Giovanni Grimaldi.

la bella sala dell'Università

L’on. Vincenzo Scotti, Presidente dell’Ateneo, porterà i Saluti della Link University.
Saranno inoltre presenti S.A.S. il Principe Manfred Windisch Graetz, delegato per Roma ed il Lazio del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, il Delegato Vicario per la città di Roma, Marchese Giorgio Mirti della Vallel’avv. prof. Franco Ciufo, Delegato Vicario per il Lazio, Consigliere dell’A.N.C.C.I. e docente di Diritto dell’Unione Europea presso la Link University ed il marchese Giuliano Buccino Grimaldi, Presidente dell’A.N.C.C.I.


il Delegato Vicario per la Città di Roma del S.M.O.Costantiniano di San Giorgio, Marchese Giorgio Mirti della Valle (secondo da sinistra). Accanto, primo da sin. il cav. Vincenzo Giovagnorio, il Delegato Vicario per la Sicilia, nob. dr. Antonio di Janni (terzo da sinistra, con il mantello)
il Delegato Vicario per il Lazio del S.M.O. Costantiniano di San Giorgio, prof. avv. Franco Ciufo accanto a S.A.R. la Principessa Béatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Cancelliere dell'Ordine, a Capua, durante la annuale Commemorazione dei Caduti dell'Esercito delle Due Sicilie.

Il Principe Alfonso Maria Giuseppe Alberto di Borbone-Due Sicilie, Conte di Caserta (Caserta, 28 marzo 1841 - Cannes, 26 maggio 1934), era il terzogenito di Re Ferdinando II e della seconda moglie l'Arciduchessa Maria Teresa d'Austria. Durante l'invasione garibaldina combatté in prima linea al fianco dei fratelli Francesco e Luigi nella battaglia tra Capua e Gaeta per respingere l'esercito invasore. Alle 7 del mattino del 14 febbraio 1861, dovette, insieme con gli ultimi sovrani delle Due Sicilie, lasciare Gaeta e prendere la via dell'esilio.
Alla morte di Re Francesco nel 1894, divenne  Capo della Real Casa Borbone Due Sicilie assumendo uno dei titoli di pertinenza del Sovrano, “Duca di Castro”, titolo ancora oggi usato dall’attuale Capo della Real Casa e Gran Maestro degli Ordini Dinastici, S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie.


la locandina dell'importante evento









Nessun commento:

Posta un commento