ATTENZIONE, AVVISO AI LETTORI DEL BLOG

Si avvisano i lettori che per commentare i post pubblicati è necessario accedere con l'account di posta gmail o inviare il proprio commento a istitutoduesicilie@gmail.com e gli amministratori provvederanno alla pubblicazione a nome del mittente.

lunedì 18 marzo 2013

XLIII INCONTRO TRADIZIONALISTA DI CIVITELLA DEL TRONTO 6 – 7 APRILE 2013



Con l’Incontro di quest’anno, la Comunione Tradizionalista che si incontra a Civitella del Tronto entra nel 43° anno di vita. 
La crisi morale prima che politica serpeggia per il vecchio continente e da più parti si cercano soluzioni prive di prospettiva. Il naufragio collettivo della società contemporanea è un problema che milioni di europei cominciano a porsi in modo sempre più serio. Si constata sempre più l’incoerenza del linguaggio politico e da più parti si denuncia la rovina spirituale del popolo europeo per effetto di una certa politica. Non a caso si parla sempre più di recupero della Tradizione. La Tradizione diventa l’ancora di salvataggio, il vecchio bastone su cui poggiare le gambe tremanti della Società che si è persa nel cammino della storia.
Il ritorno al diritto naturale cristiano è l’alternativa che il Tradizionalismo offre alla Società postmoderna in preda all’impazzimento generato dall’egoismo individualista.
L’antica società cristiana fu attaccata dallo spirito rivoluzionario che distrusse i Corpi Intermedi per raggiungere l’obiettivo di istituire una società umana livellata dall’egualitarismo. Così furono minate le fondamenta della città cristiana. Così furono condizionate dal nuovo che avanzava in nome dei principii liberali le istituzioni fondamentali che reggevano l’intera Società. Il matrimonio fu trasformato in un contratto precario; l’individualismo prevalse sulla famiglia; l’idea di comunità politica fu distrutta dalla opposta concezione individualista caratterizzata dall’esaltazione della libertà personale e dall’invenzione dell’idea di ”nazione”.
A Civitella del Tronto ripartiamo dalla Memoria per raggiungere la chiarezza intellettuale che occorre per restaurare la Sovranità Sociale e la Sovranità Politica al fine di dare un futuro alle nuove generazioni.
L’incontro sarà aperto, sabato 6 aprile, alle ore 16,30, presso l’hotel Zunica, con l’abituale convegno di studi, sotto la presidenza del prof. Paolo Caucci von Saucken, fondatore degli Incontri. Il tema di quest’anno è: 

NE’ GLOBALISMO, NE’ LOCALISMO: TRADIZIONE

Al termine del Convegno di Studi, l’Incontro proseguirà con la cena conviviale  che si terrà presso l’Hotel Zunica.

Domenica 7 aprile, dopo la deposizione della Corona sul monumento a Matteo Wade, eroe della resistenza antirivoluzionaria, sarà celebrata la Santa Messa in memoria dei Martiri della Tradizione e verranno commemorati i Soldati Napolitani.

Il convegno di studi si svolgerà presso l’Hotel Zunica. 


Per il Comitato promotore degli Incontri Tradizionalisti di Civitella del Tronto
Cavaliere Ufficiale dell’Ordine della Legittimità Proscritta
dott. Francesco Maurizio Di Giovine


Sistemazione alberghiera

A Civitella del Tronto:

Hotel Zunica, Tel. 0861/91319 – fax 0861/918150
Camera singola: €. 55; doppia €. 70; tripla €. 90; quadrupla €. 100

Hotel Fortezza, Tel. 0861/91321 – fax 0861/918221
Camera singola: €. 37; doppia €. 48; tripla €. 65; quadrupla €. 70

B & B La collina degli Ulivi
Situato ad un chilometro da Civitella del Tronto
Per le prenotazioni telefonare al n. 328 1785058 e chiedere di Ermanno

A Ponzano (frazione a 3,5 km. da Civitella)

Hotel Ermocolle, Tel. 0861/91120 –   fax stesso numero
Prezzo da concordare alla prenotazione

A Sant’Egidio alla Vibrata (paese a 5 km. da Civitella)

Hotel Concorde, Tel. 0861/842406 –   fax stesso numero
Prezzo da concordare alla prenotazione

Hotel Scacco Rosso, Tel. 0861/843139   
Prezzo da concordare alla prenotazione

Ad Ancarano (paese a 4 km. da Civitella)

Parkhotel, Tel. 0861/87
Prezzo da concordare alla prenotazione




Per la cena di sabato €. 25   -   Per il pranzo di domenica €. 30 





Nessun commento:

Posta un commento