ATTENZIONE, AVVISO AI LETTORI DEL BLOG

Si avvisano i lettori che per commentare i post pubblicati è necessario accedere con l'account di posta gmail o inviare il proprio commento a istitutoduesicilie@gmail.com e gli amministratori provvederanno alla pubblicazione a nome del mittente.

giovedì 8 novembre 2012

Convegno a San Leucio per il bicentenario della nascita della Regina Maria Cristina,




CASERTA - Due giorni per ricordare la figura della Regina delle Due Sicilie Maria Cristina di Savoia di Borbone delle Due Sicilie, figlia di Vittorio Emanuele I di Savoia, e prima consorte del Re delle Due Sicilie Ferdinando II, morta di parto a seguito della nascita dell’unico figlio e ultimo Re Francesco II. La figura di Maria Cristina, proclamata venerabile dalla Chiesa Cattolica, ha sempre suscitato grande interesse. Esempio di donna, Regina e madre caritatevole e generosa lasciò nei suoi sudditi un bellissimo ricordo. Ultima esponente della famiglia Savoia, con la sua morte scomparve infatti la linea primogenita della famiglia reale piemontese che fu sostituita dal ramo cadetto dei Carignano, il cui primo esponente regnante fu Carlo Alberto. Caserta la ricorda grazie allo sforzo comune della Diocesi di Caserta, della Soprintendenza per i Beni Artistici e Culturali, del Comune di Caserta, dell’associazione Maria Cristina, della Pro Loco del Real Sito di San Leucio e della società italiana dei francesisti con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Caserta della Società di Storia Patria di Terra di Lavoro e in collaborazione con la Scuola Superiore dell’Aeronautica Militare. 
Per saperne di più leggi l'articolo de il Giornale del Sud

S.M. Maria Cristina, Regina delle Due Sicilie, in preghiera

S.M. Maria Cristina, Regina delle Due Sicilie

la venerabile Maria Cristina di Savoja, Regina delle Due Sicilie

Nessun commento:

Posta un commento