ATTENZIONE, AVVISO AI LETTORI DEL BLOG

Si avvisano i lettori che per commentare i post pubblicati è necessario accedere con l'account di posta gmail o inviare il proprio commento a istitutoduesicilie@gmail.com e gli amministratori provvederanno alla pubblicazione a nome del mittente.

giovedì 1 settembre 2011

decreto reale di istituzione del tribunale di commercio catanese

NAPOLI - Pubblichiamo il real decreto col quale il sovrano Francesco II nel suo breve regno istitui il tribunale di commercio a Catania a pochi mesi dall'inizio dei moti garibaldini che portarono al collasso dell'antico regno.Buona lettura

ENRICO DI CHATEAUBRIAND            

NAPOLI 20 LUGLIO 1859   



FRANCESCO II
PER LA GRAZIA DI DIO RE DEL REGNO DELLE DUE SICILIE, etc.

VEDUTO L'ARTICOLO 78 DELLA LEGGE DEL 7 GIUGNO 1819 SULL'ORDINAMENTO GIUDIZIARIO NEI NOSTRI REALI DOMINI OLTRE IL FARO, COL QUALE A SECONDA DELLE CIRCOSTANZE FU RISERBATO LO STABILIMENTO DI ALTRI TRIBUNALI DI COMMERCIO,                                                                                                                        
ADERENDO ALLE SUPPLICHE  A NOI RASSEGNATE A NOME DELLA CITTA' DI CATANIA, ED AI VOTI DI QUEL CONSIGLIO PROVINCIALE, VEDUTO IL RAPPORTO DEL NOSTRO LUOGOTENENTE GENERALE IN SICILIA SULLA PROPOSIZIONE DEL MINISTRO SEGRETARIO DI STATO PER GLI AFFARI DI SICILIA PRESSO LA NOSTRA REAL PERSONA, UDITO IL CONSIGLIO ORDINARIO DI STATO,ABBIAMO DECRETATO E DECRETIAMO QUANTO SEGUE:
ART 1 - E' ISTITUITO NELLA PROVINCIA DI CATANIA UN TRIBUNALE DI COMMERCIO, IL QUALE RISIEDERA' NEL COMUNE CAPOLUOGO DELLA STESSA PROVINCIA.
ART2- IL NOSTRO MINISTRO SEGRETARIO DI STATO PER GLI AFFARI DI SICILIA ED IL NOSTRO LUOGOTENENTE GENERALE IN QUELLA PARTE DEI NOSTRI REALI DOMINI SONO INCARICATI DELL'ESECUZIONE DEL PRESENTE DECRETO  

FIRMATO 
FRANCESCO
IL MINISTRO SEGRETARIO DI STATO  PER GLI AFFARI DI SICILIA P.CUMBO
IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI SATRIANO


Nessun commento:

Posta un commento