ATTENZIONE, AVVISO AI LETTORI DEL BLOG

Si avvisano i lettori che per commentare i post pubblicati è necessario accedere con l'account di posta gmail o inviare il proprio commento a istitutoduesicilie@gmail.com e gli amministratori provvederanno alla pubblicazione a nome del mittente.

mercoledì 8 giugno 2011

Premiato l'Istituto di ricerca storica delle Due Sicilie per il I Seminario di Studi Storici al Liceo Manzoni di Caserta

Il Cavaliere Giovanni Salemi al termine della manifestazione

CASERTA - Brevemente, non ci capita spesso e ci perdonerete se parliamo un pò di noi. Il 7 maggio si è chiuso al Liceo Manzoni di Caserta il percorso di 5 appuntamenti di formazione sulla storia delle Due Sicilie. Il 21 maggio si è fatto altrettanto a Bari, presso l'Itis Modesto Panetti, anche qui, 5 incontri per parlare della storia rubata. Entrambi i percorsi sono stati inseriti nel progetto del I seminario di studi storici delle Due Sicilie, attività che ha goduto del patrocinio morale della Regione Campania, della Provincia di Caserta e del Comune di Caserta e della collaborazione dell'Archivio di Stato di Caserta. Ma non ci siamo fermati qui, visto che nel corso dell'anno si sono avuti altri incontri con le scuole. E' capitato a Capua con il l'Istituto tecnico Pizzi, con le medie di San Giovanni Incarico e con i ragazzi del Villaggio dei Ragazzi. L'Istituto di Ricerca Storica delle Due Sicilie, nato ufficiosamente a ottobre 2010 (ufficialmente nel gennaio di quest'anno), si trova quindi a chiudere un primo bilancio semestrale estremamente positivo soprattutto grazie all'impegno profuso nelle scuole cui si sono aggiunte le presentazioni di libri e la partecipazione del nostro gruppo di lavoro ai grandi convegni di Storia Patria Napoletana. A confermare questo nostro sforzo il "premio" ricevuto ieri sera dal Cavalier Giovanni Salemi al Teatro Don Bosco di Caserta dove il Liceo Manzoni si era raccolto per la cerimonia di chiusura dell'anno scolastico. La Dirigente Adele Vairo ha chiamato sul palco il Presidente dell'Istituto di ricerca storica e gli ha consegnato una targa commemorativa per il lavoro svolto insieme. Il successo del seminario è stato possibile anche dallo sforzo organizzativo delle scuole, del Manzoni in primis. Per questo motivo, sul palco, il Cavalier Salemi ha ringrazianto la Preside Vairo e la Professoressa Francesca D'Errico, a capo del Dipartimento di Storia e Filosofia del Liceo. Dopo aver ritirato la targa commemorativa, Salemi ha premiato gli alunni più meritevoli della scuola.

P.L.

Seguono le immagini della premiazione di ieri:








Nessun commento:

Posta un commento